Cerco lavoro

Barilla è alla ricerca di 3 nuovi profili per alcune sedi del Nord Italia, tutte le informazioni

La nota azienda italiana della Barilla attualmente è alla ricerca di nuovo personale da assumere in una zona precisa dell'Italia, ecco dove

Una nuova importante offerta di lavoro giunge dall'azienda italiana, famosa in tutto il mondo, e sinonimo di pasta. Stiamo parlando della Barilla che, al momento, cerca nuovi dipendenti da assumere. Il suo nome è un fiore all'occhiello nell'economia italiana e nella produzione di pasta. Fondata nel lontano 1877 da Pietro Barilla, membro di una famiglia di panettieri, che però decide di aprire una bottega. In questa non solo si occuperà della produzione di pane, ma anche di Pasta. La sede per il suo nuovo progetto è la città di Parma. L'azienda oggi è una multinazionale, leader mondiale nella produzione della pasta. I suoi prodotti sono arrivati in più di 100 paesi presenti nel mondo e possiede ben 29 stabilimenti tra l'Italia e l'estero. Si contano, poi, 9 mulini a gestione diretta e più di 8.500 collaboratori. A quanto pare il marchio ha intenzione di assumere ancora!

Barilla cerca del nuovo personale, ecco quali sono i profili e dove lavoreranno

Scendendo più nel particolare, sappiamo che la Barilla ha intenzione di assumere soprattutto al Nord Italia. La sede interessata a queste nuove assunzioni è quella storica, ovvero quella di Parma. Detto questo, principalmente sono 3 le figure richieste dall'azienda.


La prima è quella dell'Automation Project Engineer. Sono richiesti prevalentemente candidati che abbiano svolto un Master in discipline come Ingegneria elettronica oppure dell'automazione. Oltre a questo, è necessario avere alle spalle almeno 2 anni di carriera. Importante, anche, il saper parlare in modo fluente l'italiano e l'inglese e la disponibilità a viaggiare per l'Italia e l'estero.

La seconda figura ricercata è quella del Tax Professional. Si avrà bisogno di possedere una laurea in Finanza, ma andranno bene anche le lauree in Economia oppure Diritto Tributario. Anche qui sono fondamentali ben 4 anni di esperienza alle spalle, come minimo, in società che si occupano di consulenza fiscale.

È considerata equivalente l'esperienza lavorativa nel dipartimento fiscale di alcune aziende multinazionali che si sono concentrate sulla fiscalità internazionale. Invece dell'italiano, per questa figura è importante saper parlare in modo fluente il solo inglese.

Il terzo ed ultimo profilo professionale è quello del Customer Service Analyst. Richiesta, dunque, la laurea in Economia e Marketing, ma non si rifiutano le affini. Sei sono i mesi di esperienza lavorativa regressa richiesti, mesi trascorsi in settori rivolti all'assistenza dei clienti.

Necessaria è la conoscenza del pacchetto Office, in modo particolare di Excel nella sua versione avanzata, e di Power Point. Anche qui è necessaria la conoscenza della sola lingua inglese parlata fluentemente. Non obbligatorio, ma potrebbe interessare maggiormente all'azienda, la conoscenza di SAP e SAP BI.

Come posso candidarmi per l'offerta di lavoro della multinazionale italiana?

Tutti coloro che sono interessati ai tre profili ricercati dalla Barilla possono far visita alla pagina del sito web dedicata alle offerte di lavoro. Bisognerà inviare il proprio curriculum vitae e attendere risposta.

Katia Russo

Ciao, sono Katia, sono laureata in Lettere Moderne presso l’Università di Salerno e attualmente sto continuando il percorso magistrale. Sono una grande curiosona, mi piace conoscere e trasmettere quante più notizie originali riesco a trovare. Adoro leggere, scrivere, disegnare, il cinema, la musica, l’arte e la cultura.

Articoli collegati