Scuola

Scuola: il calendario di inizio dell’anno scolastico 2021/2022 di ogni Regione italiana

Scuola, alcune Regioni italiane hanno già reso note le date di inizio per ogni ordine di grado

Ancora non si è chiuso l’anno scolastico 2020/2021, che già si pensa al calendario d’inizio del nuovo. Quello che si sta per chiudere, si può definire il secondo dell’era Covid; in questi giorni sono iniziati gli esami di terza media. Un anno scolastico che si è svolto in modo diverso nelle varie Regioni italiane a causa della pandemia, tra lezioni in presenza e DAD.

Nuovo calendario scolastico 2021/2022

Come accade ogni anno, il calendario scolastico di inizio, non è uguale in tutte le Regioni italiane. Non tutte le Regioni dello stivale hanno diffuso la notizia della data di inizio, e allora vediamo chi lo ha già deciso.


Si inizia a far suonare la campana il 6 settembre, per gli studenti della provincia di Bolzano. Cancelli aperti invece il 13 settembre per gli studenti di Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Piemonte e Lombardia.

Si passa poi al 15 settembre, e anche qui si parla di rientro scolastico di ogni grado per Toscana e Campania.Chiude il calendario delle date certe di inizio anno scolastico, il Friuli Venezia Giulia, cancelli aperti il 16 settembre.

Anno scolastico 2021/2022: le date delle festività

Per quanto riguarda le festività dell’anno scolastico 2021/2022 si inizia con quella del primo novembre con la festa di Tutti Santi. Poi si passa alla festa dell’Immacolata, che cade mercoledì 8 dicembre.

Si prosegue poi a chiudere l’anno 2021 e ad aprire il 2022, con il sabato del 25 dicembre, Natale, e il 26 dicembre, giorno in cui si festeggia Santo Stefano.

L’anno nuovo si apre con la festività di venerdì primo gennaio, Capodanno, per proseguire con la festa dell’Epifania che ricorre giovedì 6 gennaio.

Per trovare un’altra festività bisogna aspettare la Pasqua, esattamente il 17 aprile, con il 18 che segna la Pasquetta o meglio il lunedì dell’Angelo. Il 25 aprile, quest’anno capita di lunedì, si festeggia la festa della Liberazione. A seguire il primo maggio con la festa dei Lavoratori e il 2 giugno la festa a livello nazionale della Repubblica.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, mi occupo anche dell’area Finanza, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *