Sport

Champions League: la Juventus vince a San Pietroburgo, l’Atalanta sconfitta nel finale dallo United

Serata a due facce per le squadre italiane impegnate in Champions League: vince la Juventus, perde l'Atalanta

Quella del mercoledì è un'altra serata di Champions League a due facce. Da una parte la vittoria della Juventus a San Pietroburgo contro lo Zenit per 0-1, e dall'altra la sconfitta dell'Atalanta per 3-2 contro il Manchester United di Cristiano Ronaldo, dopo essere stata in vantaggio per 0-2.

Champions League: Zenit San Pietroburgo-Juventus 0-1

La Juventus di Champions League non si ferma, e conquista la terza vittoria su tre partite nel suo girone, ipotecando così la qualificazione. Anche se non è stata una bella Juventus, i bianconeri vincono la partita solo nel finale e con il subentrato Kulusevski all'86' minuto con un colpo di testa su cross di De Sciglio. Con questa vittoria i bianconeri si portano a 9 punti in classifica, mentre lo Zenit si ferma a 3 punti; nell'altra partita del girone netta vittoria del Chelsea per 4-0 sul Malmoe e inglesi che si portano a 6 punti. Per gli svedesi invece ennesima sconfitta e 0 punti in classifica.


Manchester United-Atalanta 3-2

L'Atalanta gioca un gran primo tempo all'Old Trafford contro il Manchester United portandosi in vantaggio 0-2 grazie alle reti di Pasalic al 15' minuto e di Demiral al 29' minuto. Ma poi nel secondo tempo il Manchester United entra completamente trasformato e riesce a ribaltare la partita nei minuti finali. Prima accorcia al 53' minuto con la rete di Rashford, per poi pareggiare 2-2 con la rete al 75' minuto di Maguire. Ma il colpo finale, che vale la vittoria agli inglesi, è la rete all'81' minuto di Cristiano Ronaldo. Nonostante questa sconfitta, le speranze per l'Atalanta di qualificarsi non mancano, ora la Dea si trova a 4 punti in classifica insieme al Villareal, a 6 punti il Manchester United, a 3 punti chiude lo Young Boys.

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati