Sport

Serie A, Roma-Napoli finisce 0-0: espulsi Mourinho e Spalletti

Roma-Napoli termina 0-0, con entrambi gli allenatori espulsi dall'arbitro Massa

La partita di Serie A terminata da poco e giocata tra Roma e Napoli, una battaglia, è finita 0-0. Fa notizia invece il nervosismo e l'espulsione dei due allenatori, Mourinho per la Roma e Spalletti per il Napoli. Questo pareggio serve poco ad entrambe le squadre; per il Napoli si interrompe il filotto delle vittorie consecutive dall'inizio del campionato, otto. Per la Roma invece il fallito sorpasso all'Inter per il terzo posto in classifica. Il Napoli in classifica rimane primo ma in coabitazione con il Milan a 25 punti, la Roma invece solitaria al quarto posto a 16 punti, a -1 dall'Inter, impegnata stasera nel derby d'Italia contro la Juventus.

Serie A: Roma-Napoli finisce 0-0: espulsi i due allenatori

La partita della nona giornata che si è giocata oggi alle ore 18,00 che ha visto difronte Roma e Napoli, si è conclusa senza reti, 0-0. La partita è stata una vera battaglia in campo, ma se si vogliono annotare le occasioni da gol, se ne possono contare solo due per parte.


Nel primo tempo l'unica ghiotta occasione per segnare capita ad Abrahm. Nel secondo tempo invece il Napoli spreca e colpisce due pali, entrambi con Osimhen. Ma la più ghiotta delle occasioni capita a Mancini sul finale di partita, che di testa sbaglia clamorosamente.

All'80' minuto la partita si scalda, e Mourinho già ammonito viene espulso. Nei pochi minuti finali, cartellini gialli a volontà, 4 per la Roma e uno per il Napoli. Per non essere da meno, al triplice fischio Spalletti fa un applauso; l'arbitro Massa lo prende rivolto a se in modo ironico, ed espelle anche l'allenatore napoletano

Giovanni Barreca

Fondatore e direttore responsabile, formazione tecnica e fiscale, dopo anni di consulenza in azienda e presso CAF. Mi occupo anche dell’area Finanza, Economia, Fisco, Salute, Motori e Spettacolo. Mi appassiona il mondo della Finanza e Fisco, ho iniziato a gestire la cosa più difficile a mio avviso, i risparmi della famiglia e da lì è nata la passione. I miei articoli aiutano a comprendere come orientarsi in un mondo pieno di numeri e percentuali. Aiutano il Lettore nel disbrigo di pratiche e consigli su come evitare multe salate. Sono appassionato di tutto ciò che riguarda la cura della persona, lo sport, l’ambiente dello spettacolo. Mio padre era un meccanico e mi ha trasmesso la passione per le auto. Mi piace scrivere su tutto, costanza e passione mi hanno spinto a creare Informazioneoggi.it.

Articoli collegati