Viaggi, arte e cultura

Natale a Firenze: i mercatini di Santa Croce ci portano in Germania

Il natale a Firenze ci trasporta in Germania e nei villaggi alpini. Il mercatino di Santa Croce in particolare riproduce quello di Heidelberg con le sue caratteristiche casette di legno.

A Firenze il Natale diventa magico con i mercatini natalizi in stile nordico. Il più grande è il mercatino dell’Avvento nella piazza di Santa Croce.

Nel periodo natalizio Firenze, città d’arte, si accende grazie alla magia del periodo. Tutte le vie del centro e le numerose botteghe artigianali sono decorate a festa per attirare il maggior numero di persone. Meraviglioso è il gioco di luci sul Ponte Vecchio, sul Lungarno e sulle statue più famose.


Il natale a Firenze ci trasporta direttamente nei villaggi alpini

Sono organizzati tantissimi mercatini in tutto il centro storico. Il più grande e famoso è quello nella piazza centrale di Santa Croce che si trasforma in un villaggio in stile alpino con le caratteristiche casette in legno. Qui una cinquantina di espositori vendono tutto a partire dal cibo alle opere di artigianato.

Il mercatino di Santa Croce, noto come Weihnachtsmarkt riproduce quello tedesco di Heidelberg, uno dei più storici in Germania. Nella storica piazza dominata dalla omonima grande basilica, questa festività assume le caratteristiche del Deutscher Stil.

Potrebbe interessare anche>>>Mercatini di Natale a Bolzano: ritornano i mercatini più antichi di Italia

Un ricco programma di avvenimenti per grandi e piccoli

A partire dal 23 novembre fino al 22 dicembre i mercatini di Santa Croce offrono la possibilità di fare shopping alla ricerca del regalo particolare. Le bancarelle espongono prodotti di artigianato, ceramiche, candele, accessori e addobbi fatti rigorosamente a mano.

Ovunque luci rosse e dorate e, per i bambini, la casetta di Babbo Natale con un’apposita cassetta per le lettere. Un’atmosfera gioiosa, un viaggio nei paesaggi, colori e nei sapori tipicamente nordici.

Il mercatino tedesco di Santa Croce: viaggio nella gastronomia d’oltralpe

A Santa Croce il mercatino dell’avvento offre una vasta scelta per quanto riguarda le specialità culinarie tedesche e non. Passeggiando fra le bancarelle, magari sorseggiando un bicchiere di birra si possono trovare i Pretzel o Bretzel, il panpepato, lo Strudel, le salsicce con i Crauti e tante altre specialità.

All’interno della basilica di Santa Croce, sono organizzati momenti di raccoglimento. Nella piazza, manifestazioni di sbandieratori, concerti, spettacoli e anche una giostra per i piccoli. Tutto il centro storico sarà accessibile solo a piedi e i musei potranno essere visitati solo su prenotazione perciò è utile organizzarsi in tempo se si vuole godere dello spettacolo.

Alessia Del Gaudio

Mi Chiamo Alessia e vivo a Pomigliano D'arco, provincia di Napoli. Sin da bambina la mia più grande passione è studiare lingue straniere e per questo ho deciso di portare avanti le mie ambizioni. A Luglio mi sono laureata in Lingue, Culture e Letterature moderne europee all'Università Federico II. Il mio più grande sogno è quello di insegnare un giorno letteratura e di poter trasmettere l'amore per lo studio che da sempre mi ha contraddistinto. Sono empatica, ambiziosa e volenterosa. Mi piace apprendere sempre più cose possibili. Ho deciso di far parte di questo progetto per poter mettere alla prova le mie capacità di scrittura e affrontare con determinazione la laurea magistrale.

Articoli collegati