Viaggi, arte e cultura

Una vacanza da… film, tra borghi e città d’arte: Italia

Una vacanza da....Film. Dalle grandi città d'arte ai borghi più piccoli l'Italia è tutta un grande set e una miniera per i registi cinematografici.

Una vacanza da....Film. Lo Stivale ha un immenso patrimonio artistico e culturale che tutto il mondo ci invidia. Le nostre preziose città d'arte, i caratteristici borghi medioevali, la natura incontaminata sono molto spesso prescelti come ambientazione di grandi film e sono entrati così nell'immaginario mondiale.

In un momento storico in cui  finalmente gli spostamenti tra gli Stati sono ripresi, una vacanza 'da film" potrebbe essere INA soluzione ambita. Tra le città del Bel Paese che richiamano un interesse particolare vi è sicuramente Venezia, che è stata set cinematografico di molte pellicole di Hollywood e anche di casa nostra da Otello (1952) di Orson Welles a il Mercante in Venezia (2004) di M. Radford, Nikita (1990) di Luc Besson, Indiana Jones e l' ultima crociata (1989) di Steven Spielberg, The Tourist (2010) sino ai vari capitoli di 007 ambientati nella città lagunare.


>>>La Fontana di Trevi: opera di attenzione e ammirazione

Una vacanza da… film, tra borghi e città d'arte: Italia

Passando a Roma, che ha fatto da scenografia a film che hanno fatto la storia del cinema, ricordiamo La Dolce Vita di F. Fellini e La grande bellezza di P. Sorrentino, Angeli e Demoni di Ron Howard e To Rome with love di Woody Allen.

A Verona ambientata la commedia se sentimentale Letters to Juliet. Firenze è stata teatro di films come Inferno di Ron Howard e Hannibal di Ridley Scott oltre a grandi classici come il meraviglioso ciclo di Amici Miei ed i Laureati e il Ciclone di Leonardo Pieraccioni.

Set cinematografici sono stati anche piccoli borghi o location particolari come la Rocca Calascio che compare in tutta la sua bellezza in Ladyhawke(1985) di Richard Donner. I caratteristici paesaggi di Matera fanno da sfondo in pellicole famose come La passione di Cristo (2004) di Mel Gibson e Quantum of Solace (2008) della serie di James Bond. Le isole di Ischia e Procida sono state lo scenario de Il talento di Mr. Ripley (1999).

A Portofino girate alcune scene di The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese. Il Lago di Como ha ospitato scene di Ocean's Twelve (2004) di Steven Soderbergh e Star Wars: EpisodioII - L'attacco dei Cloni (2002) di George Lucas; il Forte di Bard in Val D'Aosta compare  in Avengers: Age of Ultron (2015) mentre Castel del Monte è stato scelto come teatro di posa per Il nome della rosa(1986).

Dott. Bruno Cotronei

Bruno Cotronei, magistrato emerito ha svolto per 37 anni l'attività giurisdizionale iniziando correnti di valutazione giuridica utilizzate ora anche dalle Alte Corti; studioso di storia e scienza dell'alimentazione ha approfondito ricerche, per la prima, sull'età contemporanea e,per la seconda,sulle fibre alimentari e la loro incidenza sul regime alimentare; cultore di sport e giornalismo è stato un atleta amatoriale e ha collaborato per molti anni con il Gruppo Editoriale Pellegrini di Cosenza.

Articoli collegati